Arnus,

la Collana Universitaria delle Edizioni il Campano

 
  • Le Bandiere di Dante
  • Soldier I
  • Omaggio ad Alberto Sordi, a dieci anni dalla scomparsa.
  • Colonie marine a Calambrone: le origini, la storia, l'architettura
  • Scarica il catalogo direttamente online
  • Nuovo Servizio E-Pub
  • Trilogia Uomini con il Saio
  • Nasce la Collana Giovani Promesse
Home >> Catalogo >> Progetto Arnus >> Lezioni ed esercitazioni di tecnica delle costruzioni meccaniche, vol II
Home >> Catalogo >> Progetto Arnus >> Lezioni ed esercitazioni di tecnica delle costruzioni meccaniche, vol II

Lezioni ed esercitazioni di tecnica delle costruzioni meccaniche, vol II

Ingrandisci la copertina

Titolo Lezioni ed esercitazioni di tecnica delle costruzioni meccaniche, vol II
Autore Marco Beghini
Pagine 572 ppgg.
Prezzo 27,00 €
Tipo Rilegatura Brossura PUR
Mese e Anno Pubblicazione

Settembre 2016

Illustrato No
Dimensioni 17x24 cm
ISBN 9788865283561-2


Marco Beghini è professore ordinario di Progettazione Meccanica e Costruzioni di Macchine presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Pisa dal 2000. Ha tenuto corsi di Tecnica delle Costruzioni Meccaniche, Comportamento Meccanico dei Materiali, Meccanica Sperimentale e Costruzioni di Macchine.Attualmente è titolare di Tecnica delle Costruzioni Meccaniche per il corso di laurea in Ingegneria Meccanica, Comportamento Meccanico dei Materiali per il corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica e Costruzioni di Macchine per il corso di laurea magistrale in Ingegneria Aerospaziale.Negli ultimi anni è stato visiting professor presso il Department of Nuclear Plasma and Radiation Engineering, University of Illinois at Urbana-Champaing (IL-USA) dove ha tenuto corsi di Sicurezza Strutturale e di Principi di Progettazione.Tra i principali argomenti di ricerca si possono considerare: Meccanica della Frattura, Metodi Sperimentali per l’Analisi delle Proprietà dei Materiali e delle Sollecitazioni, Tensioni Residue, Progettazione Meccanica e Trasmissioni Meccaniche.


L’autore propone una rivisitazione dei fondamenti della meccanica dei solidi e delle strutture per i corsi di laurea in Ingegneria Industriale, con lo scopo di realizzare un collegamento tra le discipline di base di Fisica e Matematica e le discipline tecniche di Costruzioni Meccaniche.Molti degli argomenti trattati sono presenti nei manuali di Scienza delle Costruzioni, tuttavia il libro si differenzia per contenuti, modalità di presentazione e finalità. Il libro tratta corpi in genere tridimensionali e in movimento che costituiscono gli elementi strutturali tipici dell’Ingegneria Industriale. La disciplina è considerata un’applicazione della Fisica prima che della Matematica con spiegazioni che partono dall’esame dei fenomeni e solo successivamente sviluppano i relativi modelli previsionali. Il libro si propone come guida per il potenziamento delle capacità di costruire modelli previsionali consistenti e utili a partire da situazioni di interesse pratico.I numerosi esempi, discussi e completamente risolti, costituiscono parte integrante del testo e favoriscono l’apprendimento operativo della disciplina evidenziandone la valenza professionale oltre che culturale e scientifica. Il completamento del testo ha richiesto circa dodici anni durante i quali i capitoli disponibili hanno costituito materiale didattico del corso di Tecnica delle Costruzioni Meccaniche per circa duemila studenti di Ingegneria Meccanica. Le discussioni con numerosi allievi hanno contribuito a migliorare la chiarezza e la coerenza della presentazione dei contenuti.
 

Questo sito utilizza cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui . Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

EU Cookie Directive Module Information