Verdile Nadia Archivi - Edizioni Il Campano
819
archive,tax-autori,term-nadia-verdile,term-819,qode-quick-links-1.0,woocommerce,woocommerce-page,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,prdctfltr-shop,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Verdile Nadia

Nadia Verdile, nata a Napoli nel 1965, è docente di materie umanistiche nella scuola superiore. Giornalista, studiosa di Storia delle donne, collabora con la Seconda Università degli Studi di Napoli; membro della Società Italiana delle Storiche e della Società Italiana di Storia dell’Età Moderna, ha curato molti testi didattici.

Su Carolina e Ferdinando ha pubblicato “L’Utopia di Carolina”.
“Il Codice delle leggi leuciane” 2007
“Carissima compagna mia” 2007
“Un anno di lettere coniugali”
“Il carteggio inedito di Ferdinando IV con Maria Carolina d’Austria” 2008
“Utopia sociale, utopia economica. Le esperienze di San Leucio e New Lanark” 2009.

Ordina per