Ballerini Luigi Archivi - Edizioni Il Campano
920
archive,tax-autori,term-luigi-ballerini,term-920,qode-quick-links-1.0,woocommerce,woocommerce-page,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,prdctfltr-shop,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Ballerini Luigi

Luigi Ballerini, poeta, saggista e traduttore, è nato a Milano nel1940 e vive tra Milano e New York. Ha insegnato letteratura italiana moder­na e contemporanea alla NewYork University, alla UCLA e a Yale. Ha tradotto libri di autori americani tra cui Herman Melville, William C. Williams, James Baldwin, Gertrude Stein, Kurt Vonnegut. Come critico si è occupato di Futu­rismo, letteratura d’avanguardia, poesia medie­ vale e contemporanea. Ha curato molte anto­logie bilingui di poesia italiana e americana, tra cui la mastodontica Those who.from afar look like flies (University of Toronto Press, 2017).

 

Tra le sue pubblicazioni di poesia: eccetera .E (Guanda,1972), Che .figurato muore (All’insegna del pe­sce d’oro, 1988), Che oror l’orient (Pier Luigi Lubrina Editore, 1991), Il terzo gode (Marsilio,1994), Stracci shakespeariani (Edizioni di Quasar, 1996), The Cadence of a Neiighboring Tribe, Engli­sh Edition (1997), Uscita senza strada (Edizioni della Battaglia, 2000), Uno monta la luna (Manni Editore, 2001), Cefalonia (Mondadori, 2005, Marsilio, 2013), Se il tempo è matto (Mondadori, 2010), Una dozzina+ 3 (Danilo Montanari Edi­ tore, 2012).Tutte le sue poesie sono raccolte in un Oscar Mondadori a cura di Giuseppe Cava­ torta (2016).

luigiballerini.it

Ordina per