Sirsi Eleonora Archivi - Edizioni Il Campano
695
archive,tax-autori,term-eleonora-sirsi-2,term-695,qode-quick-links-1.0,woocommerce,woocommerce-page,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,prdctfltr-shop,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Sirsi Eleonora

Eleonora Sirsi

Laureata in Giurisprudenza con lode, vince un posto di allievo del Corso di perfezionamento nella Sezione di Giurisprudenza della Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento S. Anna di Pisa; nel 1991 vince il concorso di ricercatore universitario per il gruppo disciplinare N01(diritto privato) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Pisa ; nel 1995 riceve il giudizio di conferma e viene immessa nella fascia dei ricercatori confermati . Nel 2004 è giudicata idonea nella procedura di valutazione comparativa per professore associato (titular), settore scientifico disciplinare IUS/03-Diritto agrario. Nel 2008 viene chiamata dalla Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Pisa come Professore associato(titular). Nel 2012 ottiene la conferma in ruolo. Dal 1991 fa parte del Comitato di redazione della Rivista di diritto agrario e dal 2006, è stata coordinatrice di redazione della Rivista di diritto alimentare ed è nel comitato scientifico del Journal of food law . Già membro del Consiglio del Dottorato di ricerca in diritto agrario italiano e comparato con sede a Pisa (ora disattivato), è attualmente membro del Consiglio della Scuola di Dottorato in Diritto pubblico e dell’economia con sede a Pisa.

Attività didattica: Ha svolto dal 1997 al 2008 attività didattica presso le Facoltà di scienze agrarie (Legislazione biotecnologica I e II) e dal 2007 ad oggi nella Facoltà di Giurisprudenza (Diritto agroalimentare, diritto dei beni comuni). Dal 2008 tiene il corso di diritto privato presso l’Accademia navale di Livorno e dall’anno acc.2012-2013 svolge attività didattica nel corso di Scienze della pace (Corso “Risorse e pace”). Svolge attività didattica presso la Scuola legale dell’Ateneo pisano. Nell’ambito delle attività dell’ORAAl (Osservatorio sulle regole dell’agricoltura e dell’alimentazione – in collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche) ha organizzato e coordinato un corso di diritto agroalimentare per avvocati, agronomi e periti agrari.

Ha svolto attività di insegnamento nei master Erasmus e nell’ambito di Corsi e Master presso Facoltà pisane e di altre Università italiane e straniere e per conto di associazioni professionali.

Attività scientifica: Ha seguito vari percorsi di ricerca che hanno condotto alla pubblicazione di articoli in varie riviste nazionali ed internazionali, ed alla presentazione di relazioni scientifiche in congressi in Italia ed all’estero.
Fra i temi oggetto di studio : l’evoluzione normativa e i problemi giuridici dell’impiego di biotecnologie in agricoltura; il diritto al cibo e la sicurezza alimentare (relatore nazionale nel XXIII Congresso del CEDR (Comitè europeen de droit rural) , Commissione I sul “Right to food”); la normativa sementiera. Ha collaborato con la regione Toscana per la redazione della normativa sulla protezione delle varietà autoctone e per la elaborazione di una disciplina della coesistenza di colture transgeniche, convenzionali, biologiche; sta collaborando con il Ministero delle politiche agricole nella redazione di un progetto di riforma della filiera delle piante officinali.

L’elenco delle pubblicazioni degli ultimi anni è disponibile sul sito del CINECA- MIUR e su quello dell’Università di Pisa.

Ordina per